Luca Ruocco

Scritto il 5 Settembre nel Ospite TNHF

Luca Ruocco è sceneggiatore, performer, regista e critico cinematografico. Nel 1999 fonda, insieme a Ivan Talarico, la compagnia di teatro DoppioSenso Unico, con cui tutt’ora produce e mette in scena spettacoli come gU.F.O., Operamolla e Il successo non è successo.
Ha collaborato con numerose testate cartacee e web di critica cinematografica, da Indie.Horror.it a Taxidrivers, a Splatter. Nel 2010 fonda il portale dedicato al cinema e alla cultura di genere InGenereCinema.com, che tutt’ora dirige.
Scrive le sceneggiature di alcuni cortometraggi, premiati in festival italiani e stranieri. Tra questi Versipellis prodotto da Revok Film, casa di produzione con cui continua a collaborare in veste di sceneggiatore.
Ha firmato alcuni saggi dedicati al cinema horror e alla sua storia, pubblicati da Eus Edizioni, UniversItalia e Edizioni Il Foglio.
Collabora con Bugs Comics fin dal primo numero di Mostri, curando e ideando interviste e redazionali e, dal numero 5, anche nel ruolo di sceneggiatore. Sempre per la stessa casa editrice è autore e parte dello staff creativo dei magazine Alieni e Gangster.

Nel 2016 scrive e dirige, con Marcello Rossi, il documentario Dylan Dog – 30 anni di incubi, prodotto da Studio Universal in collaborazione con Sergio Bonelli Editore.
Dal 2012 al 2017 fa parte dello staff del Fantafestival in qualità di organizzatore e selezionatore dei film e dei cortometraggi in concorso. Nel 2018 è stato il direttore artistico della manifestazione romana dedicata al cinema fantastico e alla cultura horror e sci-fi.
Nel 2019 è creatore e sceneggiatore del format Il Giro dell’Horror, docu-serie dedicata all’horror made in Italy, di cui è anche interprete principale.
Sempre nello stesso anno cura e conduce un corso di Storia del Cinema Horror Contemporaneo presso l’istituto IED – Scuola di Design, Moda, Arti Visive e Comunicazione di Roma.

Please follow and like us: